NORMATIVA NAZIONALE AMIANTO

PROTEZIONE DEI LAVORATORI

D.P.R. 30 giugno 1965, n. 1124 Assicurazione contro l'asbestosi

 

Decreto Interministeriale 18 aprile 1973 Elenco delle malattie per le quali è obbligatoria la denuncia contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

 

Decreto Interministeriale 16 ottobre 1986 Integrazione delle norme del decreto del Presidente della Repubblica 9 aprile 1959, n. 128, in materia di controllo dell'aria ambiente nelle attivita' estrattive dell'amianto.

 

Decreto Ministero Lavoro e Previdenza Sociale 21 gennaio 1987 Norme tecniche per l'esecuzione di visite mediche periodiche ai lavoratori esposti al rischio di asbestosi.

 

Decreto Ministero Lavoro e Previdenza Sociale 20 giugno 1988 Nuova tabella dei tassi di premio supplementare per l'assicurazione contro la silicosi e l'asbestosi, e relative modalità di applicazione.

 

Legge 4 agosto 1993, n. 271 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 5 giugno 1993, n. 169, recante disposizioni urgenti per i lavoratori del settore dell'amianto.

 

Decreto Legislativo 11 agosto 1993, n. 374 I mestieri a rischio - Le attività previste dalla tabella A allegata al decreto

 

Decreto Ministero Lavoro 19 maggio 1999 Individuazione delle attività particolarmente usuranti (articolo 59, comma 11 della legge 449/97)

 

RESTRIZIONI/DIVIETI DI IMPIEGO

Decreto del Presidente della Repubblica 10 Settembre 1982, n. 904

 

Attuazione della direttiva (CEE) n. 76/769 relativa alla immissione sul mercato ed all'uso di talune sostanze e preparati pericolosi
Aggiornato con il D.M. 14 dicembre 2004

Ordinanza Ministero Sanità 26 giugno 1986 Restrizioni all'immissione sul mercato ed all'uso della crocidolite e dei prodotti che la contengono.

 

Circolare Ministero Sanità 1 luglio 1986, n. 42 Indicazioni esplicative per l'applicazione  dell'ordinanza ministeriale 26 giugno 1986 relativa alle restrizioni sul mercato ed all'uso della crocidolite e di taluni prodotti che la contengono.

 

Circolare Ministero Sanità 10 luglio 1986, n.45

Piano di interventi e misure tecniche per la individuazione ed eliminazione del rischio connesso all'impiego di materiali contenenti amianto in edifici scolastici e ospedalieri pubblici e privati.

Decreto del Presidente della Repubblica 24 maggio 1988, n. 215

Attuazione delle direttive CEE numeri 83/478/ e 85/610 recanti, rispettivamente, la quinta e la settima modifica (amianto) delladirettiva CEE n. 76/769 per il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative degli Stati membri relative alle restrizioni in materia di immissione sul mercato e di uso di talune sostanze e preparati pericolosi, ai sensi dell'art. 15 della legge 16 aprile 1987, n. 183.

 

ATTUAZIONE DELLE DIRETTIVE CEE

Decreto Legislativo 15 agosto 1991, n. 277 Attuazione delle direttive n. 80/1107/CEE, n. 82/605/CEE, n. 83/477/CEE, n. 86/188/CEE e n. 88/642/CEE, in materia di protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da esposizione ad agenti chimici, fisici e biologici durante il lavoro, a norma dell'art. 7 della legge 30 luglio 1990, n. 212.

 

Decreto Legislativo 17 marzo 1995, n. 114 Attuazione della direttiva 87/217/CEE in materia di prevenzione e riduzione dell'inquinamento dell'ambiente causato dall'amianto.

 

Testo unico sicurezza

Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 "Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro".

Decreto Legislativo 3 agosto 2009 , n. 106 "Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro".

LA LEGGE FONDAMENTALE

Legge 27 marzo 1992 n. 257 Norme relative alla cessazione dell'impiego dell'amianto.

 

ATTUAZIONE DELLA LEGGE n. 257/92

Decreto Ministero Sanità 6 settembre 1994 Normative e metodologie tecniche di applicazione dell'art. 6, comma 3, dell'art. 12, comma 2, della legge 27 marzo 1992, n. 257, relativa alla cessazione dell'impiego dell'amianto.

 

Circolare Ministero Sanità 12 aprile 1995, n. 7 Circolare esplicativa del decreto ministeriale 6 settembre 1994.

 

Decreto Ministero Sanita' 26 ottobre 1995 Normative e metodologie per la valutazione del rischio, il controllo, la manutenzione e la bonifica dei materiali contenenti amianto presenti nei mezzi rotabili.

 

Decreto Ministero Sanita' 14 maggio 1996 Normative e metodologie tecniche per gli interventi di bonifica, ivi compresi quelli per rendere innocuo l'amianto, previsti dall'art. 5, comma 1, lett. f, della L257/92, recante: Norme relative alla cessazione dell'impiego dell'amianto.

 

Decreto Ministero Industria Commercio Artigianato 12 febbraio 1997 Criteri per l'omologazione dei prodotti sostitutivi dell'amianto

 

Decreto Ministero Industria Commercio Artigianato 26 marzo 1998 Elenco contenente i nomi delle imprese e dei materiali sostitutivi dell'amianto che hanno ottenuto l'omologazione.

 

Decreto Ministero Sanita' 20 agosto 1999 Ampliamento delle normative e delle metodologie tecniche per gli interventi di bonifica, ivi compresi quelli per rendere innocuo l’amianto, previsti dall’art. 5, comma 1, lettera f), della legge 27 marzo 1992, n. 257, recante norme relative alla cessazione dell’impiego dell’amianto.

 

Decreto Ministero Sanità 25 luglio 2001

Rettifica al decreto 20 agosto 1999, concernente "Ampliamento delle normative e delle metodologie tecniche per gli interventi di bonifica, ivi compresi quelli per rendere innocuo l'amianto, previsti dall'art. 5, comma 1, lettera f), della legge 27 marzo 1992, n. 257, recante norme relative alla cessazione dell'impiego dell'amianto".

 

Decreto Ministero della Salute 14 dicembre 2004 Divieto di installazione di materiali contenenti amianto intenzionalmente aggiunto.

 

INDIRIZZO ALLE REGIONI

Decreto Presidente Repubblica 8 agosto 1994 Atto di indirizzo e coordinamento alle Regioni ed alle Province autonome di Trento e di Bolzano per l'adozione di piani di protezione, di decontaminazione, di smaltimento e di bonifica dell'ambiente, ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall'amianto.

 

RICONVERSIONE DELLE PRODUZIONI DI AMIANTO

Decreto Ministero Industria Commercio Artigianato 28 marzo 1995, n. 202 Regolamento recante modalita' e termini per la presentazione delle domande di finanziamento a valere sul fondo speciale per la riconversione delle produzioni di amianto, previsto dalla legge 27 marzo 1992, n. 257, concernente norme relative alla cessazione dell'impiego dell'amianto.

SMALTIMENTO DEI RIFIUTI CONTENENTI AMIANTO

Circolare Ministero Industria Commercio 17   febbraio 1993, n. 124976

 

Modello unificato dello schema di relazione di cui all'art. 9, commi 1 e 3, della legge 27 marzo 1992, n. 257,concernente le imprese che utilizzano amianto nei processi produttivi o che svolgono attività di smaltimento o di bonifica dell'amianto.

 

Decreto Legislativo 13 gennaio 2003, n. 36

Attuazione della direttiva 1999/31/CE relativa alle discariche di rifiuti.

Decreto 29 luglio 2004, n. 248

“Regolamento relativo alla determinazione  e disciplina delle attività di recupero dei prodotti e beni di amianto e contenenti amianto”

Decreto Ministeriale 27 settembre 2010

Definizione dei criteri di ammissibilita' dei rifiuti in discarica, in sostituzione di quelli contenuti nel decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio 3 agosto 2005.

MAPPATURA DELLE ZONE DEL TERRITORIO NAZIONALE CON PRESENZA DI AMIANTO

Decreto Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio 18 marzo 2003, n. 101 Regolamento per la realizzazione di una mappatura delle zone del territorio nazionale interessate dalla presenza di amianto, ai sensi dell'articolo 20 della legge 23 marzo 2001, n. 93.

 

ISCRIZIONE IMPRESE BONIFICA AMIANTO ALL'ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI

Comitato nazionale dell'Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti. Deliberazione 30 marzo 2004

Criteri e requisiti per l'iscrizione all'Albo nella categoria 10 - Bonifica dei beni contenenti amianto. (Deliberazione n. 01/CN/Albo). (GU n. 88 del 15-4-2004)

Comitato nazionale dell'Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti. Deliberazione 30 marzo 2004

Modulistica per l'iscrizione all'Albo nella categoria 10 - Bonifica dei beni contenenti amianto. (Deliberazione n. 02/CN/Albo). (GU n. 88 del 15-4-2004)

Comitato nazionale dell'Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti. Modelli di Domanda per l'iscrizione nella categoria 10

Modelli di Domande per l'iscrizione nella Categoria 10 - Bonifica dei beni contenenti amianto. (Deliberazione n. 02/CN/Albo).

Comitato nazionale dell'Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti. Modelli di Dichiarazioni per l'iscrizione nella categoria 10

Modelli di Dichiarazioni per l'iscrizione nella Categoria 10 di cui alla Deliberazione "Criteri e requisiti per l'iscrizione all'Albo nella categoria 10 - Bonifica dei beni contenenti amianto. (Deliberazione n. 01/CN/Albo).

Comitato nazionale dell'Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti. Deliberazione 16 luglio 1999, n. 3

Criteri e modalità di svolgimento dei corsi di formazione per responsabili tecnici.

Integrazione della tabella di cui all'allegato B alla deliberazione prot. n. 003 del 17 dicembre 1998. Testo coordinato con le modifiche ed integrazioni apportate dalla Deliberazione 27 dicembre 2001 (GU n. 21 del 25-1-2002)

 

Comitato nazionale dell'Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti. Circolare 21 aprile 2004, prot. n. 2700

Applicazione del D.M. 5 febbraio 2004 relativo alle modalità ed importi delle garanzie finanziarie che devono essere prestate a favore dello Stato dalle imprese che effettuano la attività di bonifica dei beni contenenti amianto

Comitato nazionale dell'Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti. Circolare 1° giugno 2004, prot. n. 3413

Iscrizione nella categoria 10

Comitato nazionale dell'Albo nazionale gestori ambientali. Deliberazione 10 luglio 2006

Disponibilita' attrezzature minime per l'iscrizione nella categoria 9 - bonifica dei siti, e nella categoria 10 - bonifica dei beni contenenti amianto.

Comitato nazionale dell'Albo nazionale gestori ambientali. Circolare n.2090 del 03/11/2009

Criteri e modalità di svolgimento dei corsi di formazione per responsabili tecnici di cui alla deliberazione prot. N. 003/CN/ALBO del 16 luglio 1999.

Comitato nazionale dell'Albo nazionale gestori ambientali. Circolare n.2182 del 17/11/2009

Requisiti del responsabile tecnico per l’iscrizione nella categoria 10.

GARANZIE FINANZIARIE DELLE IMPRESE CHE EFFETTUANO LE ATTIVITÀ DI BONIFICA AMIANTO

Decreto Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio 15 febbraio 2004

Modalita' ed importi delle garanzie finanziarie che devono essere prestate a favore dello Stato dalle imprese che effettuano le attività di bonifica dei beni contenenti amianto. (GU n. 87 del 14-4-2004)

ISCRIZIONE IMPRESE BONIFICA E SMALTIMENTO AMIANTO AL SISTRI - SISTEMA DI CONTROLLO DELLA TRACCIABILITÀ DEI RIFIUTI

Decreto Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 17 dicembre 2009

Istituzione del (SISTRI) - Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, ai sensi dell'articolo 189 del decreto legislativo n. 152 del 2006 e dell'articolo 14-bis del decreto-legge n. 78 del 2009 convertito, con modificazioni, dalla legge n. 102 del 2009.

Decreto Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 15 febbraio 2010

Modifiche ed integrazioni al decreto 17 dicembre 2009, recante: «Istituzione del sistema di controllo della tracciabilita' dei rifiuti, ai sensi dell'articolo 189 del decreto legislativo n. 152 del 2006 e dell'articolo 14-bis del decreto-legge n. 78 del 2009 convertito, con modificazioni, dalla legge n. 102 del 2009». (Gazzetta Ufficiale n. 48 del 27-2-2010)

REGISTRI E CARTELLE SANITARIE DEI LAVORATORI ESPOSTI DURANTE IL LAVORO AD AGENTI CANCEROGENI

Decreto Ministero della Salute 12 Luglio 2007

Regolamento attuativo dell'articolo 70, comma 9, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626. Registri e cartelle sanitarie dei lavoratori esposti durante il lavoro ad agenti cancerogeni.

Attività ESEDI - Esposizioni sporadiche e di deboli intensità all’amianto

Circolare del 25 Gennaio 2011 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Orientamenti pratici per la determinazione delle esposizioni sporadiche e di debole intensità (ESEDI)

AMBIENTE - AMIANTO

Decreto Legislativo 17 marzo 1995, n. 114 Attuazione della direttiva 87/217/CEE in materia di prevenzione e riduzione dell'inquinamento dell'ambiente causato dall'amianto.

 

Codice dell'ambiente

 

Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 "Norme in materia ambientale".

 

Decreto Legislativo 8 novembre 2006, n. 284 "Disposizioni correttive e integrative del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, recante norme in materia ambientale".  

 

Decreto Legislativo 16 gennaio 2008, n. 4 "Ulteriori disposizioni correttive ed integrative del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, recante norme in materia ambientale".

 

INQUINAMENTO  INDOOR

Circolare Ministero Sanità 25 novembre 1991, n. 23

 

Usi delle fibre di vetro isolanti - Problematiche igienico-sanitarie - Istruzioni per il corretto impiego

Ministero della Sanità - Dipartimento della Prevenzione

La tutela e la promozione della salute negli ambienti confinati

Linee guida per la tutela e la promozione della salute negli ambienti confinati

Accordo del 27/09/2001 tra il Ministro della salute, le regioni e le province autonome. Documento emanato dalla Conferenza Permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano.

 

 

IGIENE E SICUREZZA DEL LAVORO

Decreto Presidente Repubblica 19 marzo 1956, n. 302 Norme di prevenzione degli infortuni sul lavoro integrative di quelle generali emanate con decreto del Presidente della Repubblica 27.Aprile.1955 n. 547

 

Decreto Presidente Repubblica 19 marzo 1956, n. 303 Norme generali per l'igiene del lavoro

 

Decreto Presidente Repubblica 20 marzo 1956, n. 320 Norme per la prevenzione degli infortuni e l'igiene del lavoro sotterraneo

 

Decreto Presidente Repubblica 20 marzo 1956, n. 323 Norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro negli impianti telefonici

 

Legge 26 aprile 1974, n. 191 Prevenzione degli infortuni sul lavoro nei servizi e negli impianti gestiti dalla Azienda autonoma delle Ferrovie dello Stato

 

Decreto Presidente Repubblica 10 settembre 1982,  n. 915 Attuazione delle Direttive CEE n. 75/442 relativa ai rifiuti, n. 76/403 relativa allo smaltimento dei policlorodifenili e dei policlorotrifenili e n. 78/319 relativa ai rifiuti tossici e nocivi.

 

Decreto Interministeriale 12 luglio 1990 Linee guida per il contenimento delle emissioni inquinanti degli impianti industriali e la fissazione dei valori minimi di emissione.

 

Decreto Legislativo 25 gennaio 1992, n. 77 Attuazione della direttiva 88/364/CEE in materia di protezione dei lavoratori contro i rischi di esposizione ad agenti chimici, fisici e biologici durante il lavoro.

 

Decreto Legislativo 4 dicembre 1992, n. 475 Attuazione della direttiva 89/686/CEE del Consiglio del 21 dicembre 1989, in materia di ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative ai dispositivi di protezione individuale.

 

Decreto Ministero Sanità 5 settembre 1994 Elenco delle industrie insalubri di cui all'art. 216 del testo unico delle leggi sanitarie.

 

Decreto Legislativo 19 dicembre 1994, n.758 Modificazioni alla disciplina sanzionatoria in materia di lavoro

 

Decreto Presidente Repubblica 4 luglio 1996, n. 459 Regolamento per l'attuazione delle Direttive89/392/CEE, 91/368/CEE, 93/44/CEE e 93/68/CEE concernenti il riavvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative alle macchine.

 

Decreto Legislativo 3 febbraio 1997, n. 52 Attuazione della direttiva 92/32/CEE concernente classificazione, imballaggio ed etichettatura delle sostanze pericolose.

 

Legge 3 Agosto 2007, n. 123

 

Misure in tema di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro e delega al Governo per il riassetto e la riforma della normativa in materia.

 

TESTO UNICO SICUREZZA

Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 "Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro".

Decreto Legislativo 3 agosto 2009 , n. 106 "Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro".

RIFIUTI

Smaltimento dei rifiuti e catalogazione dei rifiuti pericolosi

Comitato interministeriale. Delibera 27 luglio 1984

 

Disposizioni per la prima applicazione dell'articolo 4 del dpr 10 settembre 1982, n. 915, concernente lo smaltimento dei rifiuti.

Decreto Ministero Ambiente 11 marzo 1998, n. 141

Regolamento recante Norme per lo smaltimento in discarica dei rifiuti e per la catalogazione dei rifiuti pericolosi smaltiti in discarica. (ABROGATO DAL DECRETO LEGISLATIVO 13 GENNAIO 2003, N.36)

Decreto Ministero Ambiente 3 settembre 1998, n. 370

Regolamento recante norme concernenti le modalità di prestazione della garanzia finanziaria per il trasporto transfrontaliero di rifiuti.

Comitato Nazionale Albo Imprese esercenti servizi di smaltimento dei rifiuti. Deliberazione 12/12/2001.

Criteri e requisiti per l’iscrizione all’albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti, nella categoria 9: bonifica dei siti.

Direttiva Interministeriale 9 aprile 2002

 

Indicazioni per la corretta e piena applicazione del regolamento comunitario n. 2557/2001 sulle spedizioni di rifiuti ed in relazione al nuovo elenco dei rifiuti

PIANO NAZIONALE AMIANTO

Piano Nazionale Amianto (edizione marzo 2013)

 

Linee di intervento per un’azione coordinata delle amministrazioni statali e territoriali

Direttiva Interministeriale 9 aprile 2002

 

Indicazioni per la corretta e piena applicazione del regolamento comunitario n. 2557/2001 sulle spedizioni di rifiuti ed in relazione al nuovo elenco dei rifiuti

REGIONE TOSCANA

Del. Consiglio Regionale n.102 del 8/4/97   “Piano di protezione dell’ambiente, di decontaminazione, di smaltimento e di bonifica ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall’amianto. Art. 10 legge 27 marzo 1992, n. 257 e D.P.R. 8 agosto 1994”
 Legge Regionale n. 38 del 13 Luglio 2007  “Norme in materia di contratti pubblici e relative disposizioni sulla sicurezza e regolarità del lavoro” coordinato con le modifiche ex legge regionale n. 13 del 2008.
 
Decreto del Presidente della Giunta Regionale 07 agosto 2008, n. 45/R Decreto del Presidente della Giunta Regionale 07 agosto 2008, n. 45/R (come modificato dal Decreto del Presidente della Giunta Regionale 31 luglio 2012, n. 44/R)
 Delibera della Giunta Regionale n. 316 del 2011 Indicazioni applicative degli articoli 16, 17, 23 bis e art 24 legge regionale 13 luglio 2007, n. 38 recante  “Norme in materia di contratti pubblici e
relative disposizioni sulla sicurezza e regolarità del lavoro”
Delibera Consiglio Regionale 8/04/1997, n. 102 Piano di protezione dell’ambiente, di decontaminazione, di smaltimento e di bonifica ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall’amianto. Art. 10 Legge 27 marzo 1992, n. 257 e D.P.R. 8 agosto 1994
 Legge regionale 19 settembre 2013, n. 51 Norme per la protezione e bonifica dell’ambiente dai pericoli derivanti dall’amianto e promozione del risparmio energetico, della bioedilizia e delle
energie alternative.